Tutti i progetti

Mettiti in gioco

Sussidio 2019 per animare ogni stagione: gruppi, estate ragazzi, grest, campi scuola, attività e incontri.

Obiettivi

Il sussidio per la prima volta diventa anche un gioco scatola, con queste specifiche:

  • Si parla di impegno
  • Attraverso la dimensione del giocare
  • Aiutati dalla sanità
  • Di grandi uomini e donne che si sono messi in gioco.

Un filo rosso: l’esortazione apostolica Gaudete et Exsultate.

mettiti-in-gioco
Il progetto
Mettiti in gioco, perché la vita è una cosa seria!

Con questo sussidio, AnimaGiovane raggiunge il traguardo dei 10 anni di Sussidi per estate ragazzi, grest, centri estivi, oratori e campi di tutta Italia, con un Sussidio per animare ogni stagione.

Per festeggiare, il nuovo Sussidio 2019 “Mettiti in Gioco” si veste di novità diventando un’esperienza interattiva full-immersion. La tematica si svolge attraverso una storia semplice: la trama, grazie al gioco, parla un linguaggio immediato, mantenendo un alone di mistero che invita a mettersi in gioco.

La storia

Nel paese dove nascono tutti i giochi, da tempo si sta preparando il Gioco dei Giochi: il gioco più bello mai creato. È una grande impresa, l’aria è elettrica e l’attesa rende tutti frizzanti, ma quando ogni cosa sembra ormai pronta, ecco che uno dei due fratelli a capo del progetto si accorge che manca qualcosa.

Cosa manca al gioco per essere davvero il più bello? Per scoprirlo dovrà partire per un lungo viaggio in giro per il mondo, con una promessa: “Manderò di volta in volta delle scatole con tutto quello che scoprirò e così voi potrete migliorare il gioco”.

Le scatole però non arrivano, del fratello si perdono le tracce e il Gioco dei Giochi sembra abbandonato in una stanza dimenticata. Sembra, perché invece qualcuno, di nascosto, lo sta modificando per crearne una sua versione. Un gioco che cattura, un gioco da cui sarà impossibile uscire.

Un gioco destinato a portare alla rovina l’intero paese. Per fortuna, però, Mastro Ludo e Vick, due giovani responsabili del Laboratorio tester, se ne accorgono e si prendono l’impegno di proteggere e salvare il Gioco dei Giochi. Una corsa contro il tempo in cui i due ragazzi dovranno davvero mettersi in gioco. In questa sfida avranno come alleato Ruah, lo Spirito del Gioco li guiderà in questa avventura attraverso il mondo dei giochi.

Scarica la presentazione del gioco

A chi è rivolto

Animatori e coordinatori di oratori, parrocchie, gruppi, centri estivi

Dove

In tutta Italia

Quando

Utilizzabile tutto l’anno

format_quote

Da subito ho capito che le persone che lavorano per AnimaGiovane sono altamente professionali, ma con il tempo mi son resa conto che oltre alla professionalità c'è una grande umanità. Si mira alla crescita dell'individuo stimolando la curiosità e spronando a superare i limiti. AnimaGiovane mi ha permesso di allargare i miei orizzonti e di portare nella mia realtà oratoriale un bagaglio ricco di nuove conoscenze e belle emozioni.

Clarissa C. – Animatrice

AnimaGiovane è la proposta di un metodo creativo e coinvolgente! Un metodo che sta alla base di un lavoro strutturato, che si percepisce in tutti i progetti: la cura per le relazioni e l'incontro vero con i partecipanti.

Elisa C. – Studentessa di semiotica

Contattaci per studiare insieme il progetto più adatto ai tuoi bisogni
Contatti

AnimaGiovane scsrl
Via Vittorio Asinari di Bernezzo, 34 - 10146 Torino
Tel. 011 3035728 - info@animagiovane.org

Cliccando sul pulsante INVIA autorizzo al trattamento dei miei dati personali e accetto l'informativa sulla privacy