Storia

24gennaio-evento-32 copia

La Scuola di Teatro, Arte e Relazione (S.T.A.R.) nasce nel 2007 sotto-forma di corsi itineranti in giro per l’Italia, grazie all’impulso della cooperativa AnimaGiovane, e nel 2011 si stabilizza a Rivoli con corsi specifici dedicati alla zona metropolitana di Torino. Nel 2012 la vocazione nazionale torna a farsi sentire e nascono i Faster S.T.A.R.: “fast master”, esperienze residenziali full-immersion di almeno 5 giorni, in cui gli allievi lavorano su un profilo professionale o artistico specifico per poi andare in scena.

Nel 2014 la Scuola si arricchisce con “Star Si Gira”, la possibilità per gli ex-allievi di diventare i nuovi protagonisti delle video-storie del sussidio di supporto agli animatori dei centri estivi, edito in collaborazione con Elledici. Negli anni è cresciuta anche la “Palestra” della scuola, che settimanalmente vede gli Artisti Terrestri, gruppo di sperimentazione artistica composto da ex-allievi della Scuola, impegnati tra prove e continue creazioni.

Nel 2015 il gruppo Docenti percepisce la necessità di delineare un’identità sempre più definita, di sperimentare le arti sceniche, di individuare una pedagogia artistica: nasce quindi un nuovo spazio di discussione, invenzione e creazione, il PointLAB, “bottega” attiva tutto l’anno. Il 13 maggio 2016 nascono ufficialmente il Manifesto della Scuola e la Metodologia Formativa.

In collaborazione con la produzione “L.I.V.E” (Linguaggi e Incontri per Vivere Emozioni), la S.T.A.R. ha ideato e diretto molti spettacoli replicati in tutta Italia per un totale di più di 400 eventi, tra cui ricordiamo: “Il divertimento è assicurato (ma la polizza è scaduta)” (2006), “Amici davvero” (2008),“Per far Festa” (2008), “C’era una volta l’animatore da favola” (2009), “Robe da pupazzi” (2012), “Magic History” (2012), “Magic Dreams”(2014), “Stringi le vite” (2014), “Un secondo per me” (2014), “Come non detto” (2015), “Che scoperta!” (2016), “Social time” (2016).

Negli ultimi 5 anni la Scuola ha formato più di 300 persone in tutta Italia su tematiche relative al teatro corale, teatro fisico, musica, uso della voce, danza, pittura, scrittura creativa e videomaking. I corsi avviati dal 2010 ad oggi sono:
– percorso annuale Artisti di Varietà (2010- 2011-2012); – Faster Artisti di Varietà (2013 – 2014 – 2015);
– Faster Scrittori di Creatività (2014 – 2015); – Faster Creatori di Teatro Ragazzi (2014 – 2015);
– Faster di Videografica (2011 – 2015);
– Minicorsi sull’uso della voce (Vocifero), applicazione della creatività (CreApp) tra il 2015 e il 2016.